Frabboni_

La ricostruzione della camera di Carlo Alberto Pizzardi consente un altro salto nel tempo. La mobilia si compone di un letto, due comò, un sofà e un lavabo.

La fotografia che ritrae il marchese Pizzardi, firmata dal fotografo Tito Pasquini di Bologna, incorniciata e apposta alla parete, è il modello da cui lo scultore Pasquale Rizzoli ha tratto ispirazione per il busto in gesso.

Una videoproiezione molto suggestiva ci mostra il Pizzardi intento a narrare fatti legati alla sua lunga e incredibile vita.

Contenuti testuali a cura di Marianna Biondi

 

Videoinstallazione realizzata grazie al contributo della Regione Emilia Romagna nell’ambito del progetto del Centenario della morte di Carlo Alberto Pizzardi 1922/2022.
Regia: Andrea Melloni
Testo: Maurizio Garuti
Interpretazione: Saverio Mazzoni

VISITA